Atto di dolore.

A testa bassa.
Imputata.
Non vedo niente.
Prostrata e sacrificata.
Non sento niente.
Non esisto.
Non esisto.

Oppressa e opprimente.
Dolente e dolorosa.
Angosciata e angosciante.
Misuro i miei fallimenti.
Provo a dimenticare.
Non dimentico.
Mi assillano.
Mi scuotono.
Mi schiacciano.
Le mie parole.
I miei pensieri.
Le mie omissioni.
Pugno chiuso.
Batto il petto.
Tre volte.

Mia colpa.

Mia colpa.

Mia colpa.

Esisto.
Esisto eccome.
Esisto.
E sono una persona orribile.

Rea confessa.
Pugno chiuso.
Batto il petto.
Più forte.

Mia colpa.

Mia colpa.

Mia colpa.

E più forte ancora.

Mia colpa.

Mia colpa.

Mia colpa.

3 risposte a “Atto di dolore.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...