Al mio Narciso

E’ un pensiero fisso nella mia testa.
L’assenza diventa improvvisa ferocia.
Il cuore sembra tuonare, spalancarsi e squarciare.
Non è necessità, non è bisogno, è più.
E’ oltre.
E’ comprensione.
Complicità.
Sono pezzi.
Pezzi di cammino.
E’ gioia.
Autenticità.
Lacrime.
Dolore.
Sono ricordi.
Sono abbracci.
Lunghissimi.

E’ l’assenza.

E’ il tornado gelido della lontananza.
E’ il tuo non esserci qui con me.
E’ l’amicizia.
E’ la vigliaccheria.
Il non chiamarti.
Il non cercarti.
L’orgoglio.
La stupidità.
L’assenza, la tua insostituibile assenza.
La brutalità del tuo mancarmi.
Così improvviso.

E’ l’amicizia.

 

 

 

8 risposte a “Al mio Narciso

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...