Culi, tette, Vespa.

E’ l’una. Sono stanca. Ho appena preso la mia medicina che presto mi farà dormire come un ghiro. Triste quest’immagine del ghiro. Ho come la sensazione che oggi avrei dovuto fare qualcosa, ma è una sensazione giacché temo di non averlo fatto. Vivo della mia accidia e nella mia accidia.

Accendo la TV, rai uno: Vespa. Dio ce ne liberi. Presto possibilmente. Ragionano di Botox, botulino, cosce, culi, tette, liposuzioni, rughe etc. Normali argomenti di discussione da salotto televisivo, almeno credo che siano normali, io guardo solo Uomini e Donne perché ormai fa parte dei miei ritmi biologici. Mangio solo con la De Filippi, infatti ora che sta per finire, il mio lato “donna turbata” è molto contento perché si augura che questo comporti una perdita di peso. Tornando a Vespa. Nello studio un po’ di chirurghi o ritenuti tali, un po’ di culi, tette, gambe, cosce, etc. un po’ di signore anzianotte intelligentone in modo tale da rendere evidente la differenza con i culi, tette, boccone, gambe, cosce etc. e giusto per andare oltre al solito cliché.

Nel momento stesso in cui accendo la TV Vespa narra la storia, la triste storia, della Parietti, non presente in studio, che si è resa conto dell’errore fatto in gioventù quando all’improvviso le sue labbra decisero  loro  sponte ( si dirà loro sponte?) di ingrossarsi all’infinito. Dopo intervento di una delle presenti che esclama che è sicura che agli uomini non piacciono le donne rifatte. Poi, intervento del chirurgo che sostiene che siano tutti falsi. E Poi, intervento della signora che dice che le rughe sono espressione del viso e se le terrà sempre. E ancora Vespa che sostiene di avere i capelli naturali. Un’altra che si chiede come sia possibile che uno decida di rifarsi. Un’altra ancora che racconta di quanto questi interventi facciano male alla pelle.
Ora, dopo avere visto questo  cosa può pensare una persona normale dell’umanità?

Macchine, cellulari, macchine fotografiche, computer, orologi, collane, maglie, pantaloni, una quarta di seno, cosce senza cuscinetti adiposi, cellulite, naso nuovo, palestra, moto, lavoro, suv, denaro: ma noi che ce ne facciamo di tutto questo?

Una risposta a “Culi, tette, Vespa.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...