Gioia nera

Ci sono certe canzoni che raccontano certi periodi. Sono queste canzoni che riportano alla memoria labili fatti, poco percettibili ricordi che nella luce di una canzone diventano un’esperienza nella traccia che lasciano. Una di queste canzoni è “Gioia nera”. Mi si presenta davanti agli occhi il momento in cui in balia del dolore del mio essere inadeguata la ascoltavo  e sceglievo di cambiare. Non mi bastavo io. Non mi bastava il mondo. Son passati tre anni quasi e si ripropone il problema cambiano le canzoni, e anche le decisioni.  Alcuna scelta stavolta, solo il rimpianto dell’abitudine. Una scelta (forse) a suo modo.

Ma che cos’è l’amore? Che cos’è il dolore?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...