Sempre in prima fila ma senza possibilità

Capita a volte che manchino le parole, che non si riesca più a scrivere, che ci sia talmente tanta confusione nella tua testa da non tentare nemmeno lontanamente di dare un ordine ai tuoi pensieri. Capita anche che intorno e dentro di te tu veda vuoto, distruzione e macerie, e non trovare in tutto questo niente di nuovo e meritevole di essere raccontato. Capita anche che tutto questo ti soffochi e che ti privi non solo del pensiero, ma che ti tolga lentamente piano piano la stessa capacità di respirare. Allora in apnea cerchi qualcosa che rappresenti seppur lontanamente  il tuo momento. E allora…

Una risposta a “Sempre in prima fila ma senza possibilità

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...