Dicembre è ragioniere.

È dicembre, un altro anno si appresta a salutarci e il dicembre 2012 diventa sempre più vicino, e con esso un’altra fine della fine del mondo. Vivrò tutto il mese di dicembre in funzione della sua fine, del resto non ho mai negato di essere fatta veramente male. Questa è una delle mie tragicità: passerò ogni singolo giorno di dicembre pensando al fatto che il 31 finirà, in pratica non vivrò. Non che io aspetti l’ultimo dell’anno per buttarmi a capofitto nei festeggiamenti per il tempo che passa, però, è come se nel mio pseudo inconscio, non voglio abusare di parole il cui significato intuisco a malapena, questo giorno rappresentasse un evento. Le mie giornate, quindi passeranno tra bilanci, nuovi propositi, nuovi obiettivi, meglio vecchi obiettivi ricorretti e rivisitati. Un anno, il prossimo, in cui farò sicuramente il triplo rispetto al presente, senza che io abbia alcun motivo razionale per crederlo a parte il quadro astrale di Paolo Fox, ma temo che non sia sufficiente. In fondo un po’ mi faccio tenerezza quando mi penso intrappolata nella speranza di poter cambiare così dal nulla l’indomani. È una cosa che mi porto dietro dai tempi d’oro della mia infanzia. Ho sempre creduto nel miracolo del ricominciare. Un nuovo anno mi dà l’idea di un nuovo inizio. Puntualmente non cambia mai niente.
Dicembre è spietato,  fa fare i conti. E’  triste, i conti non tornano mai. .  E’ assassino, uccide le illusioni e fa nascere nuove speranze. Come dire uccide quest’anno e subito mette le basi per l’assassinio dell’anno dopo, è proprio un serial killer. In fondo io di dicembre ho una gran paura.

Annunci

14 risposte a “Dicembre è ragioniere.

  1. Il mio quadro astrale invece sostiene che anche l’anno prossimo sarà disgraziato come questo… non ti è andata poi così male

  2. Che c’è da raccontare? Ero a Roma con la mia ragazza, a un certo punto siamo finiti in un campo nomadi poi non so come mi sono fatto convincere e sono andata a parlare con questa zingara ( va bene ora) e lei mi ha detto di stare attento e io le ho mandato i peggio accidenti ovviamente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...